Roccella Jonica: due cadaveri carbonizzati trovati in un’auto


I cadaveri carbonizzati di due uomini sono stati trovati all’interno di un’automobile bruciata, un’Alfa Romeo 147, in contrada Salice, alla periferia di Roccella Jonica. La vettura era parcheggiata su una strada sterrata. I due corpi erano sul sedile posteriore della vettura. Solo l’autopsia potra’ stabilire le cause esatte del decesso, visto che appare probabile che i due siano stati prima uccisi e poi dati alle fiamme. L’auto apparterrebbe a Francesco Coluccio, 41 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine. Al momento l’uomo non e’ stato rintracciato. Il sospetto e’ che possa essere una delle due vittime.

Potrebbero interessarti anche...