Roccella Ionica: speronò l’auto dei carabinieri, arrestato

I carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica hanno arrestato Vincenzo Amato, 42 anni, di Gioia Tauro, ricercato in base ad un’ordinanza del Gip di Palmi per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. Secondo l’accusa, Amato, insieme ad altre due persone, il 25 maggio scorso si sarebbe reso autore di lesioni ai danni di due carabinieri. In quell’occasione Amato, a bordo della propria auto, aveva colpito la vetture dei militari che lo volevano fermare per un controllo e che sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari.

Potrebbero interessarti anche...