Rocca Imperiale: riaperta l’ala nord del castello svevo

Rocca Imperiale non più terra di confine, ma importante anello di congiunzione tra Calabria e Basilicata. In occasione dell’apertura dell’ala nord, ristrutturata, dell’imponente castello svevo, il ruolo strategico che la “città del limone” rappresenta, è stato sottolineato con forza e determinazione da autorevoli esponenti del governo. Calabria e Basilicata, dunque, sempre più vicine, grazie ad importanti progetti che ne hanno accorciato notevolmente le distanze. La serata si è conclusa con l’inaugurazione della mostra contemporanea “Visionari al Castello”, che ospita i lavori di oltre 60 artisti e rappresenta l’anteprima del grande evento del 18 agosto, “Dal tramonto all’alba”, un ricco appuntamento di musica e arte tra le suggestive atmosfere del maestoso castello.

Potrebbero interessarti anche...