Rocca Imperiale: il premio di poesia “Il Federiciano” 2015

Il maestoso Castello di Rocca Imperiale è la sontuosa cornice della settima edizione del Festival Internazionale di poesia “Il Federiciano”. La manifestazione, organizzata dalla Aletti Editore con il patrocinio del Comune di Rocca Imperiale, ha preso il via il 22 agosto e fino a domenica 30 declinerà tutti i linguaggi della poesia, anche attraverso autorevoli presenze del mondo della cultura nazionale ed internazionale. Per il secondo anno consecutivo, e dopo lo straordinario successo della passata edizione, è ritornato al festival “Il Federiciano” Mogol, il più importante autore di testi della storia della musica italiana. Il grande maestro ha ripercorso la lunga storia della sua carriera anche attraverso spaccati di vita, aneddoti e curiosità sulle collaborazioni con i più rappresentativi musicisti italiani. Alla città di Rocca, Mogol quest’anno ha voluto regalare un suo personalissimo pensiero, racchiuso in un aforisma che resterà nella storia delle sue produzioni letterarie. Al termine della serata, il sindaco Giuseppe Ranù ha omaggiato l’illustre ospite con la consegna delle chiavi della città.

Potrebbero interessarti anche...