Rocca Imperiale: il limone conquista l’IGP

Il ”Limone di Rocca Imperiale”, una vera eccellenza agroalimentare, ha conquistato una nuova indicazione geografica protetta per l’Italia. La Commissione europea ha infatti dato il via libera al riconoscimento ufficiale della nuova Igp, che ora sara’ iscritta nel registro europeo che protegge le denominazioni d’origine (Dop) e le indicazioni geografiche (Igp) contro indicazioni e falsi. La zona di produzione del ‘Limone di Rocca Imperiale’ coincide con il territorio amministrativo del comune di Rocca Imperiale, dove la produzione di questo agrume trova le sue radici sin dal ‘600. L’impulso maggiore alla coltivazione del limone in questa area risale pero’ alla fine degli anni cinquanta, con l’introduzione di impianti specializzati ancora oggi in produzione. Il riconoscimento europeo e’ importante anche perche’ questa attivita’ rappresenta una delle economie prevalenti nel settore agricolo di questo comprensorio.

Potrebbero interessarti anche...