Rende: Roberto Saviano all’Università della Calabria


Ufficialmente è in tour per presentare il suo nuovo libro, “Zero zero zero”, ma in realtà Roberto Saviano, accolto all’Università della Calabria dalle note dell’”Inno alla Gioia” e da centinaia di studenti, ha tenuto una vera e propria lezione magistrale sulle mafie, con particolare riguardo alla ‘ndrangheta. Tre fortunati studenti gli hanno posto delle domande. Da li si è sviluppato poi un monologo che è durato più di un’ora. Saviano, che non ha nascosto di essere per la liberalizzazione della droga, ha spiegato come la ‘ndrangheta, grazie al traffico di cocaina, è diventata ricchissima. E poi una lunga lezione nella lezione, sul rispetto delle “regole” per chi viene da una famiglia di ‘ndrangheta, con riferimento alla famiglia Morabito, quella di “Peppe ‘u tiradrittu”.

Potrebbero interessarti anche...