Rende: ‘ndrangheta, all’Unical ne parlano Roberti e Bindi


Franco Roberti, procuratore nazionale antimafia, e Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia, sono stati gli ospiti d’onore del convegno “La forza del diritto o il diritto alla forza… nuove strategie politiche e normative per la lotta alla mafia”, che si è tenuto all’Università della Calabria, organizzato da Romano De Grazia, promotore della Legge Lazzati. Roberti ha ribadito che per colpire le mafie, bisogna colpire i patrimoni. Rosy Bindi ha giudicato grave quanto accaduto ad Isola Capo Rizzuto, dove è stato arrestato il sindaco, Carolina Girasole, per collusioni con la ‘ndrangheta. E ha annunciato una serie di nuove iniziative della Commissione antimafia. Soddisfatto l’organizzatore del convegno, Romano De Grazia, che si sta battendo da tempo per l’effettivo utilizzo della Legge Lazzati, nata per rendere inutile l’opera dei mafiosi a favore dei politici corrotti.

Potrebbero interessarti anche...