Rende: Movimento 5 Stelle, NO alla metro Cosenza-Rende


E’ un’opera che non è sostenibile, pensata per un bacino d’utenza che, semplicemente, non esiste. Il Movimento 5 Stelle ribadisce il suo secco NO alla realizzazione della metropolitana leggera tra Cosenza e Rende, che, dicono i pentastellati, devasterebbe le due città. E’ meglio perdere i soldi. E’ solo un’abbuffata di soldi pubblici e c’è già chi è pronto a spartirseli, distruggendo Cosenza e Rende pur di farlo, dice il Movimento 5 Stelle. E anche Domenico Miceli, candidato a sindaco di Rende, sottolinea che la metro non va fatta.

Potrebbero interessarti anche...