Rende, la Corte dei Conti approva il piano di riequilibrio finanziario


E’ arrivata la notizia tanto attesa al Comune di Rende. La Corte dei Conti ha approvato il Piano di riequilibrio finanziario pluriennale fatto proprio votato dal Consiglio Comunale il 28 ottobre 2014. L’assessore al Bilancio Antonio Crusco, naturalmente, non nasconde la propria soddisfazione: “Con la delibera della Corte dei Conti abbiamo raggiunto un primo importante risultato con grande fatica, ma adesso continuando sul lavoro svolto, possiamo pensare e, dobbiamo farlo, di uscire dal guado nell’interesse esclusivo della nostra cittadinanza”. L’assessore continua nel commento della notizia positiva che è arrivata dalla Corte dei Conti puntualizzando che “tutto questo è arrivato per la buona, sana e prudente gestione dell’amministrazione Manna. Ringrazio tutta la struttura comunale che in questi mesi ha lavorato sodo per raggiungere questo obiettivo. Non ci fermiamo qui, il nostro secondo obiettivo da raggiungere è quello di continuare a razionalizzare i costi per meglio efficientare i servizi e dare maggiore consistenza ai fondamentali del Comune di Rende”.

Staff del Sindaco – Comune di Rende

Potrebbero interessarti anche...