Rende: la Commissione Antimafia incontra i Rettori del Sud

Un’intera giornata dedicata ad incontrare i rettori delle università del Sud Italia. La Commissione Parlamentare Antimafia inizia così la sua visita in Calabria, che domani la vedrà impegnata nella prefettura di Cosenza. L’incontro di oggi, all’Università della Calabria, a porte chiuse, era dedicato allo studio di forme di collaborazione tra gli atenei e la Commissione, per individuare percorsi e strategie nella lotta alla mafia. “Non possiamo che essere d’accordo con l’Associazione nazionale magistrati quando chiede una riforma seria della prescrizione”, ha detto ancora la Bindi. Che ha parlato poi della riforma del sistema che regola i beni confiscati. Che possono anche diventare un volano di sviluppo.

Potrebbero interessarti anche...