Rende: Bcc Mediocrati, presentato Rapporto Economia 2016


“L’Economia in provincia di Cosenza”, l’atteso rapporto commissionato dalla Bcc Mediocrati e realizzato da Demoskopika, è giunto al suo 12° anno. Quest’anno ha posto l’attenzione sui finanziamenti europei. Sottolineato che la provincia di Cosenza marcia meglio del resto della regione, dopo qualche anno, finalmente, si ricomincia anche ad intravvedere una ripresa, seppur piccola, che interessa soprattutto i settori dei servizi e dell’agricoltura. Dal rapporto si evince che c’è una scarsa conoscenza e uno scarso apprezzamento, da parte degli imprenditori, delle modalità di accesso ai finanziamenti europei. Sono state solo 7.000, pari al 4,5%, le aziende calabresi che hanno ottenuto benefici dai fondi comunitari. Troppo poco per incidere davvero sull’economia. E se cresce la fiducia degli imprenditori in questi strumenti, segnaliamo anche che ben il 60% teme che i fondi siano oggetto di possibili illegalità. Il corposo rapporto, che dovrà essere oggetto di analisi più approfondite, arriva nel momento in cui il Credito Cooperativo cambia pelle.

Potrebbero interessarti anche...