Rende: Bcc Mediocrati, assemblea soci, Paldino rieletto presidente


L’Assemblea dei soci della Bcc Mediocrati ha rinnovato le cariche sociali confermando per acclamazione la propria fiducia al Consiglio di Amministrazione uscente, guidato dal presidente Nicola Paldino. Approvato anche il bilancio 2014, che si chiude con un utile netto di più di un milione e centomila euro. Nel corso dell’assemblea è stato anche consegnato il premio Melagrana d’Argento al professor Mario Bozzo, presidente della Fondazione Carical. Nell’ultimo triennio è continuata e si è consolidata la crescita della Banca Mediocrati, passata da 17 a 21 filiali. Il numero dei dipendenti è salito da 114 a 140 e i soci sono ora 5451. La Bcc Mediocrati si conferma come la più grande banca calabrese. E non vuole abbandonare la sua missione, che è quella di essere molto attenta al sociale.

Potrebbero interessarti anche...