Reggio Calabria: ucciso un panettiere mentre era al lavoro


Il titolare di un panificio, Andrea Catalano, 43 anni, e’ stato ucciso a Reggio Calabria. L’uomo, noto alle forze dell’ordine per vecchi episodi non legati alla criminalita’ organizzata, e’ stato raggiunto da diversi colpi di pistola alla testa ed all’addome, mentre era nel suo panificio, in via Vittorio Veneto. Il fatto e’ avvenuto intorno alle 5,30. Gli investigatori pensano che il movente dell’omicidio sia da ricercare nella vita privata della vittima.

Potrebbero interessarti anche...