Reggio Calabria: Scopelliti, la sospensione per la legge Severino

Inizia così la lunga autodifesa di Giuseppe Scopelliti, presidente della Regione Calabria, subito dopo aver appreso della sua sospensione, come da legge Severino, per aver subito una condanna. Scopelliti, in piazza per una manifestazione del Nuovo Centro Destra, ha risposto alle diverse domande dei giornalisti. Affermando di aver risanato la Calabria e di aver ben governato, da sindaco, a Reggio. Scopelliti conferma che, nonostante la vicenda che lo interessa, non ha certo intenzione di farsi da parte. E spera di ripartire dall’Europa.

Potrebbero interessarti anche...