Reggio Calabria: riunione Commissione Antindrangheta per i sindaci


E’ stata dedicata ai sindaci e agli amministratori calabresi vittime di intimidazioni, la riunione della Commissione regionale calabrese contro la ‘ndrangheta. L’ultimo episodio, l’uccisione, con una bomba, di un cavallo del sindaco di Taurianova, ha colpito, e non poco, l’opinione pubblica. Ed erano tanti i sindaci presenti all’incontro, visto che la Calabria detiene il triste primato delle intimidazioni subite dagli amministratori pubblici. I sindaci, è stato detto, sono il fronte più esposto agli attacchi della ‘ndrangheta e del malaffare, che manifestano grandi appetiti verso la gestione della cosa pubblica. Pertanto s’impongono strategie forti di controllo e di repressione.

Potrebbero interessarti anche...