Reggio Calabria: Riace, agguato ad un imprenditore


Un piccolo imprenditore edile, Nicola Ienco, 43 anni, e’ stato ferito in modo grave a colpi di fucile a Riace (RC), nella locride. L’agguato contro Ienco e’ stato fatto mentre l’uomo stava rientrando a casa a bordo della propria auto. Ienco e’ stato colpito alle spalle da colpi di fucile da caccia che gli hanno perforato un rene. Soccorso e trasportato in ospedale a Locri, e’ stato sottoposto ad un intervento per l’asportazione del rene. E’ ricoverato in prognosi riservata.

Potrebbero interessarti anche...