Reggio Calabria: proposta per la cittadinanza ai bimbi degli immigrati

Nella provincia di Reggio c’è la più alta concentrazione di immigrati stranieri in Calabria: sono almeno 25.000, di cui quasi tremila di seconda generazione, ovvero nati proprio in Calabria. E’ per questo che da Reggio si è levata la voce di Sinistra Ecologia e Libertà che, in collaborazione con l’Arci, ha deciso di presentare una proposta di deliberazione per chiedere il riconoscimento della cittadinanza italiana ai bambini stranieri nati in Italia e residenti nella città dello Stretto.

Potrebbero interessarti anche...