Reggio Calabria: omicidio in periferia, ucciso un polacco

Un cittadino di nazionalità polacca, Rafal Strojek, 38 anni, è stato ucciso a Reggio Calabria, in circostanze che sono in corso d’accertamento. L’omicidio è avvenuto in una strada della periferia cittadina ed a sparare è stata una persona armata di pistola, che si è poi allontanata senza lasciare tracce. Quattro i colpi sparati contro il polacco, che è morto all’istante. Sul movente dell’omicidio, su cui indaga la polizia, non si esclude alcuna ipotesi.

Potrebbero interessarti anche...