Reggio Calabria: ‘ndrangheta, sequestro di beni alla cosca Crea


La polizia di Reggio Calabria ha eseguito un’operazione, denominata “Feudo”, per il sequestro di un ingente patrimonio nei confronti dei principali esponenti della cosca di ‘ndrangheta “Crea”, operante nel territorio di Rizziconi. I provvedimenti di sequestro dei beni hanno interessato svariati terreni e fabbricati, società, conti correnti e titoli Agea. Il valore complessivo dei beni sequestrati ammonta a circa 6 milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche...