Reggio Calabria: ‘ndrangheta, continuano i controlli Focus

Continuano, a Reggio Calabria, i servizi di controllo mirati al contrasto della criminalità organizzata, nell’ambito del piano nazionale “Focus ‘ndrangheta”. Le forze dell’ordine hanno effettuato un’operazione nel quartiere Ciccarello. L’intervento è stato realizzato attraverso una selezione di obiettivi sensibili all’interno dell’area, ad alta densità popolare, che in questi ultimi anni si è via via degradata, ospitando diverse sacche di microcriminalità. Nel corso dell’operazione interforze sono state perquisite 52 abitazioni, identificate 189 persone e controllati 89 veicoli. Sono state denunciate 14 persone per furto di energia elettrica e una per resistenza a pubblico ufficiale. Inoltre, sono stati rinvenuti e sequestrati numerosi oggetti atti allo scasso, una pistola a salve priva del tappo rosso, del tipo in uso alle forze di polizia, un serbatoio per cartucce caricato a salve, 5 cartucce calibro 12 inesplose, 25 borse, probabile provento di furto e contenenti diversi documenti d’identità, 21 carte di credito, cinque targhe di autovetture e motocicli e 40 grammi di marijuana. Le operazioni hanno visto l’impiego complessivo di circa 250 uomini della Polizia, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, comprese unità cinofile antidroga e due elicotteri, con l’ausilio di due squadre dell’Enel.

Potrebbero interessarti anche...