Reggio Calabria: l’emergenza spazzatura diventa un ballo

Meglio ridere, a questo punto, avranno pensato i cittadini della parte sud di Reggio Calabria, città invasa, ormai da mesi, da cumuli di spazzatura. E così hanno contattato un cabarettista, Jo Kattolo, che ha riscritto per loro un noto pezzo utilizzato per i cosiddetti “balli di gruppo”. E che ne ha fatto il “Ballo asociale della mundizza”, per dirla alla reggina. Nel video, che impazza sulla rete, i cittadini denunciano lo stato incredibile in cui versa la città, al quale non hanno potuto trovare rimedio neanche i Commissari prefettizi che reggono il comune. E sono gli stessi abitanti che si improvvisano ballerini e che si domandano dove sarà mai possibile buttare i sacchetti della spazzatura. Con ironia. Perchè ormai, altrimenti, tra discariche piene e rimpalli di responsabilità, resta solo da piangere.

Potrebbero interessarti anche...