Reggio Calabria: la visita del Console americano


Il console generale degli Stati Uniti a Napoli, Donald L. Moore, ha incontrato a Reggio Calabria i presidenti della Giunta e del Consiglio regionale, Giuseppe Scopelliti e Francesco Talarico. Il console si è detto affascinato dalla natura e dal paesaggio visti durante il viaggio. Insediatosi sei mesi fa alla guida della sede consolare che ha competenza sull’intera Italia meridionale, Sicilia compresa, Moore, rientra nella fascia più alta della gerarchia diplomatica americana. Dopo un colloquio durato circa un’ora, Moore ha visitato il laboratorio di restauro dove ancora sono custoditi i Bronzi di Riace, in attesa di ritornare nel Museo Archeologico Nazionale. Moore si è detto molto disponibile ad instaurare nuovi rapporti di collaborazione e di business.

Potrebbero interessarti anche...