Reggio Calabria: procuratore conferma, c’è un “piano ‘ndrangheta”

Esiste già un “piano nazionale” di contrasto alla ‘ndrangheta, che ormai è la principale mafia italiana. E sarà presto presentato dal governo. Dovrebbe comprendere l’utilizzo di due grossi sistemi informativi, in grado di analizzare il fenomeno, e un aumento delle forze dello Stato sul campo, compresa la magistratura. Di questo ha già parlato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Ma adesso la conferma dell’esistenza del “piano” arriva anche dal Procuratore di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho. Che però non vuole svelare particolari.

Potrebbero interessarti anche...