Reggio Calabria: i diritti negati, la storia di Antonio Maria


E’ stato il giornalista Gregorio Corigliano, il promotore di un incontro, organizzato dall’Anpi di Reggio Calabria, sul tema de “I diritti negati – La storia di Antonio Maria”. Al centro del convegno, al quale hanno partecipato i responsabili di diverse organizzazioni che operano nel mondo del sociale, la storia di Antonio Maria, il bimbo di 7 anni, cosentino, affetto da una grave disabilità, e di sua madre, la combattiva Rosita Terranova. Un bimbo che le istituzioni non riescono ad accogliere in nessuna scuola. Rosita Terranova si fa portavoce dei tanti bimbi che vivono ai margini, per leggi non applicate da istituzioni distratte.

Potrebbero interessarti anche...