Reggio Calabria: ferrovie, rubati 8 km di cavi di rame

Otto chilometri di cavi di rame sono stati rubati sulla linea ferroviaria jonica, tra le stazioni di Reggio Centrale e Melito Porto Salvo. I danni ammontano a circa 10.000 euro. Il furto ha provocato la cancellazione di due convogli regionali e il forzato utilizzo di locomotori a trazione diesel. Sul posto sono in attivita’ squadre di RFI per ripristinare la piena funzionalita’ della linea aerea. Nessun problema, fanno sapere le FS, per la sicurezza dei viaggiatori.

Potrebbero interessarti anche...