Reggio Calabria: emergenza rifiuti, siamo forse al termine?

La spazzatura si è accumulata pian piano, per le strade di Reggio Calabria. Fino ad arrivare all’emergenza. Che adesso è stata parzialmente superata dai Commissari prefettizi che reggono il Comune: presto i dipendenti della Leonia, la società che si occupa della raccolta, avranno i loro stipendi arretrati. Ma non c’è ancora nessuna seria garanzia per la sopravvivenza della società, che è stata colpita dagli arresti dei suoi vertici per collusioni con la ‘ndrangheta. Ma l’emergenza non puo’ dirsi finita: il problema, dicono alla Leonia, è nelle discariche, che sono ormai colme e che non consentono di scaricare tutti i rifiuti in tempi rapidi. E la cosa potrebbe anche aggravarsi ulteriormente.

Potrebbero interessarti anche...