Reggio Calabria: caso Fallara, indagato anche pres. Regione, Scopelliti

La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha emesso l’avviso di conclusione indagini nell’ambito dell’inchiesta sulle somme erogate all’ex dirigente dell’Ufficio finanze del Comune di Reggio, Orsola Fallara, suicidatasi nel dicembre del 2010, per la sua attivita’ di componente della Commissione tributaria. L’avviso di conclusione indagini e’ stato notificato all’ex sindaco di Reggio, Giuseppe Scopelliti, attuale presidente della Regione, ed ai tre componenti del Collegio dei revisori dei conti del Comune, Carmelo Stracuzzi, Domenico D’Amico e Ruggero Alessandro De Medici. Scopelliti e’ indagato per falso ideologico in atto pubblico ed abuso d’ufficio per le autoliquidazioni per circa 750.000 euro che avrebbe fatto Orsola Fallara per il suo incarico in Commissione tributaria. Scopelliti era stato interrogato il 20 dicembre scorso dai magistrati della Procura di Reggio, fornendo la sua versione dei fatti. I tre componenti del collegio dei revisori dei conti, invece, si erano avvalsi della facolta’ di non rispondere.

Potrebbero interessarti anche...