Provincia di Cosenza: rischi per l’apertura delle scuole

Sull’apertura della scuola in provincia di Cosenza, prevista per il 12 settembre, si addensano nuvoloni neri: in molti plessi scolastici c’è un numero insufficiente di personale Ata, i collaboratori scolastici. Tutta colpa dei tagli operati al settore. Il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, lancia l’allarme e convoca tutti i sindaci dei paesini interessati, i rappresentanti sindacali e una delegazione dei lavoratori precari. Oliverio ha già scritto al Ministro Gelmini, segnalando il problema, e adesso sta interessando le autorità regionali.

Potrebbero interessarti anche...