Provincia di Cosenza: Le Strade del Paesaggio 2011

Andrea Pazienza ha ritratto anche Astarte, il capo dei cani da guerra di Annibale. Sono molti i disegni del maestro del fumetto italiano, in mostra, insieme a quelli di tanti altri autori, nel Museo delle Arti e dei Mestieri della Provincia di Cosenza. Si apre così la quinta edizione de “Le strade del Paesaggio”, dedicata alla figura di Annibale, condottiero passato anche per le terre del cosentino. Tre le mostre, in esposizione fino all’11 dicembre: “Annibale. Segni e disegni di un mito”, una collettiva per la quale artisti di tutta Europa hanno interpretato i racconti dello scrittore e giornalista Paolo Rumiz; “Annibale degli elefanti”, per i piccoli, ispirata da un lavoro dell’archeologo Fabrizio Mollo; e “Astarte e Zanardi, Andrea Pazienza at the war”, curata da Marina Comandini. “Le strade del Paesaggio” è un evento multidisciplinare, in cui il fumetto ha un ruolo centrale. Ma sono previste anche mostre che si ispirano alla musica pop ed attività laboratoriali e di formazione, con un corso di sceneggiatura, uno di disegno e una lezione dedicata ai cartoni animati 3D.

Potrebbero interessarti anche...