Piane Crati: presunto miracolo per un ammalato di SLA


Si chiama Cristian Filice e ha 37 anni. Abita a Piane Crati. Ammalato di SLA, sarebbe miracolosamente guarito. Il fatto e’ avvenuto il 26 settembre nel corso di un pellegrinaggio a Medjugorje. Filice non vuole parlarne, ma la notizia e’ trapelata, anche perche’ lui dirige la sezione cosentina degli ammalati di SLA. Testimone del fatto sono stati i suoi familiari e anche alcuni sacerdoti, che hanno gia’ interessato la Curia cosentina. Cristian, sposato e con due figli piccoli, affetto da Sclerosi Laterale Amiotrofica da cinque anni, paralizzato agli arti inferiori e costretto a servirsi di un respiratore, ha raccontato di aver sentito una voce che lo invitava a compiere il percorso sul monte del santuario, difficile anche per i normodotati. Lui si e’ alzato ed e’ riuscito a camminare fino in cima. Un fatto inspiegabile. Anche alcuni medici hanno gia’ testimoniato un suo effettivo miglioramento.

Potrebbero interessarti anche...