Pentone: litiga con i familiari e poi incendia il negozio della sorella


Litiga con i familiari e appicca il fuoco ad un deposito commerciale della sorella. Luigi Critelli, 36 anni, di Pentone, e’ stato arrestato poi dai carabinieri a Sellia Marina. L’uomo, a seguito del litigio, si e’ recato nell’abitazione dei genitori ed ha cosparso di liquido infiammabile il locale commerciale, dandogli poi fuoco con un accendino. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco.

Potrebbero interessarti anche...