Pedace: muore dopo forte dolore al petto, aperta un’inchiesta


La procura di Cosenza ha aperto un’inchiesta sulla morte di un quarantaseienne di Pedace. L’uomo si sarebbe sentito male, sabato scorso, accusando un forte dolore al petto. I familiari lo hanno accompagnato presso la guardia medica di Camigliatello Silano, dove pero’ avrebbe avuto rassicurazioni. Ma dopo circa tre ore l’uomo e’ morto. La moglie ha sporto denuncia. La procura di Cosenza ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo. Un avviso di garanzia e’ stato inviato al medico che era di turno presso la guardia medica silana.

Potrebbero interessarti anche...