Parghelia: ‘ndrangheta, troppe pressioni, si dimette il sindaco


Il sindaco di Parghelia, Maria Luisa Brosio, ha rassegnato le dimissioni assieme a tutti consiglieri di maggioranza, unica eccezione un consigliere assente per motivi di salute. I motivi delle dimissioni sono contenuti in un documento in cui si fa riferimento alle presunte pressioni per ”l’assegnazione di alcuni appalti subite da un componente della giunta, secondo quanto riportato dalla stampa, in relazione al contenuto dell’ordinanza del gip distrettuale che ha portato a diversi arresti nelle fila del clan La Rosa di Tropea”.

Potrebbero interessarti anche...