Paola: minaccia impiegati delle poste per avere la pensione, arrestato

Alcuni giorni fa un uomo di 51 anni ha smarrito il libretto postale e non ha potuto riscuotere la pensione. Nonostante le rassicurazioni del direttore della filiale delle poste sulla soluzione in breve tempo del problema, l’uomo si è presentato nell’ufficio postale di Paola con una bottiglia di acido muriatico aperta ed ha minacciato di morte i dipendenti, pretendendo il pagamento immediato della sua pensione. La polizia è stata avvertita da una telefonata di ciò che stava accadendo, e si è recata immediatamente sul posto, riuscendo a bloccare l’uomo e a sequestrare la bottiglia con l’acido. L’uomo è stato arrestato per tentata rapina ed estorsione.

Potrebbero interessarti anche...