Paola: conclusi i festeggiamenti per San Francesco

Una cerimonia senz’altro molto diversa da quelle che la storia ci ha finora consegnato, sempre molto partecipate. Quest’anno, è a porte chiuse che si sono conclusi i festeggiamenti in onore del Santo patrono della Calabria: San Francesco di Paola. La Santa Messa è stata celebrata da Mons. Francesco Nolè, Arcivescovo di Cosenza, presente anche il Vescovo di Reggio Calabria, Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, appartenente all’Ordine dei Minimi, che ha letto una lettera di San Francesco a Simone Alimena, “Guai a chi regge e mal regge”, richiamando l’attenzione della politica ed invitando ad “uccidere il virus della burocrazia”. Alla fine della cerimonia religiosa, la consegna delle chiavi della città a San Francesco, da parte del sindaco di Paola, Roberto Perrotta, e un omaggio floreale consegnato dalla Presidente della Regione.

Potrebbero interessarti anche...