Paola: allacci alle fognature mancanti, denunciate 170 persone

I carabinieri delle compagnie di Paola e di Scalea hanno denunciato 170 persone, tra amministratori di imprese, condomini e proprietari di abitazioni, per la presunta violazione della normativa riguardante lo scarico di acque reflue domestiche. Tutto fa riferimento ad una lunga inchiesta, partita nel dicembre del 2011, per il contrasto dell’inquinamento del mare e del fenomeno dello sversamento abusivo dei reflui nelle acque marine e fluviali. Indagini che fanno parte di un’inchiesta disposta dalla Procura di Paola. Controllate circa 500 costruzioni, tra abitazioni civili, complessi residenziali, turistici e produttivi, di cui si e’ verificata la corretta allacciatura alla rete fognaria. Oltre ai denunciati, ci sono anche altre 85 persone indagate per vari reati legati ad abusi edilizi ed inquinamento del territorio.

Potrebbero interessarti anche...