Palmi: ‘ndrangheta, estorsioni a commercianti, 4 fermi

Un’operazione della polizia ha portato all’esecuzione di quattro provvedimenti di fermo emessi dalla Dda e dalla Procura per i minorenni nei confronti di persone ritenute organiche alla cosca di ‘ndrangheta dei Gallico, che opera a Palmi. Tra i fermati c’è un minorenne. Una quinta persona è al momento ricercata. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa e tentata estorsione aggravata a commercianti ed imprenditori. Nel corso delle indagini è stato accertato che gran parte delle risorse economiche impiegate dai Gallico per il sostentamento dei componenti del nucleo familiare, compresi i soggetti detenuti, per l’acquisto di beni mobili ed immobili e per l’avvio di attività commerciali, era provento di attività estorsive compiute nei confronti di imprenditori e commercianti. Alcuni di questi hanno poi deciso di denunciare e collaborare con gli inquirenti.

Potrebbero interessarti anche...