Palmi: arrestato detenuto evaso, era a Rosarno

Il Nucleo Investigativo Centrale della polizia penitenziaria ha arrestato, a Rosarno, Angelo D’Agostino, 30 anni, evaso dal carcere di Palmi durante l’ora d’aria. D’Agostino aveva scavalcato due muri e infine, con l’aiuto di alcune lenzuola annodate, era riuscito a superare il muro perimetrale del carcere. Il detenuto era stato condannato la scorsa settimana a sei anni di reclusione per spaccio di stupefacenti. D’Agostino era in casa di un amico, Gianluca Palaia, 37 anni, fermato per favoreggiamento. Al momento dell’irruzione della polizia penitenziaria, i due hanno tentato la fuga. Ma sono stati bloccati.

Potrebbero interessarti anche...