Motta San Giovanni: spara a rivale durante lite e poi si costituisce

Al culmine di una lite, Renato Martino Crea, 54 anni, ha sparato sei colpi di pistola contro un pregiudicato, Guerino Caserta, 50 anni, uno dei quali lo ha raggiunto all’inguine. Crea si e’ costituito subito dopo ai carabinieri. Il fatto e’ avvenuto a Motta San Giovanni. Caserta e’ stato ricoverato con prognosi riservata negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria, ma non e’ in pericolo di vita. L’arma utilizzata da Crea e’ risultata legalmente detenuta.

Potrebbero interessarti anche...