Motta San Giovanni: anziano muore per spegnere incendio

Un anziano, Dominique Marciano’, 78 anni, e’ morto carbonizzato a Motta San Giovanni, nel reggino, mentre tentava di spegnere un incendio che lui stesso aveva appiccato per bruciare sterpaglie ed erbacce. L’uomo, nato nel centro del reggino ma da anni residente ad Antibes (Francia) dove era emigrato, dalle prime ore del giorno si era recato in un terreno di sua proprieta’, in localita’ Lazzaro, dove aveva iniziato a ripulire l’appezzamento dalle erbacce. Nel tentativo di spegnere il rogo che si stava estendendo ad una proprieta’ confinante, Marciano’ sarebbe caduto battendo violentemente la testa. Successivamente le fiamme lo hanno raggiunto provocando gravissime ustioni sul suo corpo.

Potrebbero interessarti anche...