Mormanno: inaugurazione della A3 Salerno-Reggio Calabria


In alcuni tratti l’asfalto risale a diversi anni fa. In altri ci sono buche coperte malamente da cemento. E per chilometri e chilometri regna ancora il vecchio guardrail basso, anni ’70, pericoloso soprattutto per i motociclisti. Ma oggi, all’apertura al traffico della galleria Larìa, subito dopo il viadotto Italia, a Mormanno, il ministro alle Infrastrutture era davvero molto soddisfatto. E guai a parlare di apertura parziale. Gli fa eco il presidente dell’Anas. Una breve cerimonia e poi di nuovo in moto verso sud. Sui pullman che inneggiano all’autostrada del Mediterraneo. Per questa che, comunque, è una bella giornata. Con i cantieri tutti chiusi. Speriamo che non riaprano già domani.

Potrebbero interessarti anche...