Montalto Uffugo: uomo ai domiciliari per violenze su figlio

La Procura di Cosenza ha disposto gli arresti domiciliari per un uomo di 32 anni, di Montalto Uffugo, che, il 30 aprile scorso, avrebbe picchiato suo figlio, di sei anni, appena dopo che la moglie, da lui separata, glielo aveva consegnato, così come disposto dal magistrato, in modo che il padre possa vederlo due volte alla settimana. L’uomo, in preda alla rabbia, avrebbe anche scaraventato il figlio fuori dalla sua auto, per poi ripartire a gran velocita’. La scena sarebbe stata vista da un testimone, che poi ha soccorso il piccolo, che ha riportato anche delle fratture. Ancora non chiari i motivi del gesto del padre. L’arrestato non sarebbe nuovo a comportamenti violenti.

Potrebbero interessarti anche...