Montalto Uffugo: Giannini e Zurzolo al Festival “Leoncavallo”


E’ iniziata così la quarta serata del Festival Internazionale “Leoncavallo” di Montalto Uffugo, sulle note del sax di un incredibile Marco Zurzolo e i versi del poeta spagnolo Pedro Solinas, declamati dalla voce calda e intensa di Giancarlo Giannini. Il recital dal titolo “Le Parole Note” è stato un vero e proprio viaggio nell’universo femminile, così come è stato raccontato dai poeti, noti e meno noti, nelle diverse epoche. Da Dante a Petrarca, fino ad arrivare a D’Annunzio, Neruda, Garcia Lorca e Prevert: un affascinante racconto poetico intervallato da qualche monologo e accompagnato dalla musica struggente di Marco Zurzolo, noto sassofonista napoletano. Domenica prossima, ancora teatro. E sarà la volta di Monica Guerritore con un altro appassionante viaggio nella cultura, attraverso i versi e le opere di importanti scrittori, partendo dall’Inferno di Dante Alighieri.

Potrebbero interessarti anche...