Montalto Uffugo: Festival Leoncavallo, serata con Mogol e Mingardi

Non ha sicuramente deluso le attese della vigilia, uno degli eventi di punta del Festival Leoncavallo di Montalto Uffugo: “La grande musica”, lo show in cui Mogol, accompagnato da Andrea Mingardi, attraverso le sue canzoni, si racconta e racconta oltre 50 anni di storia. Per quasi due ore, il grande paroliere e poeta della canzone italiana ha accompagnato il pubblico in uno straordinario viaggio in cui ciascuno ha ritrovato frammenti della propria storia personale, attraverso le canzoni che hanno fatto sognare intere generazioni. Mogol ha spaziato tra aneddoti, storie, vicende inedite, incontri e collaborazioni artistiche, accompagnato da Andrea Mingardi, che, tra un racconto e l’altro, ha interpretato i più grandi successi scritti dal “maestro” per Battisti, Mina, Celentano, Patty Pravo e tanti altri. Uno spettacolo incredibile, che ha coinvolto anche il numerosissimo pubblico, diventato protagonista di un vero e proprio karaoke, ritrovando anche lontane emozioni mai dimenticate. Il Festival Leoncavallo, nelle prossime serate, avrà ancora tanto da raccontare, sempre attraverso l’arte e la musica. Una scelta che, visto l’ampio consenso, si è rivelata vincente.

Potrebbero interessarti anche...