Monasterace: sassi contro auto carabinieri, denunciato studente


Uno studente di 19 anni è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica per minacce, calunnia, danneggiamento e procurato allarme. Secondo l’accusa, sarebbe l’autore di alcune scritte comparse, negli ultimi mesi del 2013, contro l’allora commissario prefettizio Marialuisa Tripodi per evitare lo spostamento temporaneo degli uffici comunali. Ma sarebbe anche l’autore di un lancio di sassi, avvenuto in due occasioni a fine 2013, contro pattuglie dell’Arma in servizio di perlustrazione, e l’autore di scritte minacciose contro i militari di Monasterace. Il ragazzo, che ha confessato, è stato denunciato anche per calunnia, perché, nel corso delle indagini, ha cercato di indirizzare le indagini verso altre persone.

Potrebbero interessarti anche...