Monasterace: la visita della Commissione Antimafia

Lo Stato non puo’ chiedere atti di eroismo agli amministratori locali. Il Vice Presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Luigi De Sena, è stato lapidario nell’incontro tenuto a Monasterace e durante il quale è stata ascoltata Maria Carmela Lanzetta, il sindaco del comune della Locride che aveva annunciato le sue dimissioni, a causa delle diverse intimidazioni subite. Dimissioni al momento ritirate. “Abbiamo approvato un programma specifico per la Calabria che trova ulteriore impulso dalle intimidazioni che hanno subito il sindaco di Monasterace e altri primi cittadini calabresi”, ha detto ancora De Sena. All’incontro era presente anche il nuovo Prefetto di Reggio Calabria, Vittorio Piscitelli, che si è appena insediato nella città dello Stretto.

Potrebbero interessarti anche...