Molochio: donna uccisa a fucilate, in casa, dal marito


Una donna è stata uccisa a colpi di fucile. E’ accaduto a Molochio, comune preaspromontanto del reggino. A sparare è stato il marito, che si è poi costituito ai carabinieri. La vittima è Annamaria Luci, 55 anni. L’omicida è Salvatore Morabito, 65 anni. L’omicidio, secondo quanto si è appreso, è avvenuto nell’abitazione dei due. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, tra marito e moglie ci sarebbe stato l’ennesimo litigio per questioni familiari, al culmine del quale l’uomo ha preso un fucile calibro 12, caricato a pallini e detenuto regolarmente, ed ha sparato contro la moglie, uccidendola. Quindi si è allontanato per andare, poco dopo, a consegnarsi ai carabinieri.

Potrebbero interessarti anche...