Maida: si progetta un circuito per il Moto GP

Un sogno che potrebbe presto tramutarsi in realtà: anche la Calabria potrebbe avere un autodromo per gare ad alta velocità, utile anche per il Moto GP. Il progetto è pronto: il tracciato nascerebbe in località “Piano della Forca”, a Màida. Siamo nel lametino, in un’area ben servita dalle infrastrutture. Il circuito sarà lungo 3.600 metri e largo 12. L’impianto potrà ospitare competizioni nazionali ed internazionali. A Màida nascerebbe anche una struttura alberghiera e commerciale, con spazi sportivi e ricreativi. Il costo totale dell’operazione è di circa 30 milioni di euro, cifra interamente proveniente da investitori privati. A guidare la cordata c’è Marcello Perri, che in quest’avventura ha deciso di credere ed investire.

Potrebbero interessarti anche...