Londra: judo, medaglia di bronzo per Rosalba Forciniti


L’azzurra Rosalba Forciniti ha vinto la medaglia di bronzo nello judo donne, categoria 52 kg, battendo la lussemburghese Marie Muller. E’ festa grande in piazza a Longobucco, paese d’origine di Rosalba. In tanti, nel paesino silano, hanno seguito su un maxischermo la sfida olimpica per il terzo e quarto posto, che ha visto la judoka calabrese vincere. In paese vivono i genitori di Rosalba: il padre Domenico, meccanico, e la madre Bina Savoia, parrucchiera, che adesso sono a Londra con la figlia. Rosalba Forciniti e’ la prima donna calabrese a conquistare una medaglia ai giochi olimpici. Non era mai successo, infatti, che una atleta calabrese salisse sul podio in 30 edizioni olimpiche, mentre sono cinque gli atleti nati in Calabria che hanno centrato una simile impresa: Oreste Moricca, Emilio Bulgarelli, Giovanni Parisi, Simone Rosalba e Giuseppe Sculli.

Potrebbero interessarti anche...