Locri: la Guardia di Finanza scopre un’evasione fiscale di 10 milioni


I finanzieri di Locri hanno denunciato il rappresentante legale di una societa’, avendo accertato un’evasione fiscale di 10 milioni di euro. La societa’, pur realizzando cospicui ricavi, dichiarava al fisco operazioni imponibili pari a zero. L’analisi della documentazione acquisita ha consentito di rilevare l’omesso deposito del bilancio e discordanze nel valore contabile delle rimanenze di magazzino, indicate nelle dichiarazioni fiscali presentate, e anche di constatare ricavi sottratti al fisco per oltre 10 milioni di euro, con conseguente evasione Iva per oltre un milione.

Potrebbero interessarti anche...